Step 1 - Theme Options

To begin customizing your site go to Appearance -> Customizer and select Theme Options. Here's you'll find custom options to help build your site.

Step 2 - Setup Slider

To add a slider go to Theme Options -> Homepage and choose page slider. The slider will use the page title, excerpt and featured image for the slides.

Step 3 - Create Homepage

To add featured content go to Theme Options -> Homepage (Featured) and turn the switch on then add the content you want for each section.

In questa guida completa, ti mostrerò come eseguire il root di Xiaomi Mi A3 usando Magisk. Questo potrebbe essere fatto attraverso due metodi diversi. Innanzitutto, eseguendo il flashing dello zip del programma di installazione di Magisk utilizzando TWRP o, in secondo luogo, eseguendo il flashing dell’immagine di avvio con patch utilizzando Fastboot.
EDM Sauce
situs slot
Blaze.me
gangnamanma.com
anmabest.com
sim only vergelijken
paver sealer
Mac Repair Carrollton
shambalacasino.com
Data recovery services
Spanish Guide
click here
Blumen verschicken
Instagram Influencers
companies of Cyprus
liposuction nyc
agencia marketing digital
Fitness
Reviews

Il Mi A3 è stato lanciato per ultimo e ha ricevuto un rapido supporto dalla comunità di sviluppo personalizzato in un breve periodo di tempo. Uno dei motivi principali è che il telefono esegue un sistema operativo Android quasi di serie poiché fa parte del programma Android One di Google . Questo rende molte cose più facili da parte degli sviluppatori per mettere in moto le cose quando si tratta di sviluppo personalizzato.

Ora puoi facilmente eseguire il root del tuo Xiaomi Mi A3 usando Magisk. Non solo sarai in grado di utilizzare le applicazioni root, ma puoi anche utilizzare Magisk per applicare modifiche al software del telefono senza sistema, nascondere l’accesso root dalle singole app, superare i controlli SafetyNet (beh, non dopo la nuova attestazione supportata dall’hardware di Google ) , e altro ancora.

Detto questo, le istruzioni di seguito in questa guida ti guideranno attraverso il processo completo in dettaglio.
Lottery
 

Prerequisiti

Prima di iniziare, assicurati di soddisfare tutti i requisiti elencati di seguito.

  • Il rooting del telefono non cancellerà i dati. Ma ti consigliamo comunque vivamente di eseguire un backup completo di tutti i tuoi dati, inclusa la memoria interna, per evitare la perdita di dati se qualcosa va storto. Ecco una guida dettagliata su come eseguire manualmente il backup completo del tuo dispositivo Android, nel caso ne avessi bisogno.
  • Per eseguire il root, devi prima abilitare lo sblocco OEM e sbloccare il bootloader del tuo Mi A3 . Se non hai ancora sbloccato, tieni presente che lo sblocco del bootloader del telefono cancellerà tutti i dati, inclusa la memoria interna.
  • Carica il tuo telefono a un livello di batteria sufficiente (circa il 50% o più). Ciò consentirà di evitare arresti improvvisi durante il processo di rooting.
  • (Solo per il metodo 1): scarica l’ultima TWRP per Mi A3 e installala. Se hai già installato TWRP, non è necessario.
  • (Solo per il Metodo 2):
    Abilita il debug USB sul tuo Mi A3 . Useremo ADB per estrarre l’immagine di avvio con patch Magisk dal dispositivo al PC.
    Scarica l’ultimo pacchetto ADB e Fastboot ed estrailo in una posizione adatta sul tuo PC (esempio: C:\platform-tools).
    Avvia la finestra della riga di comando sul PC:
  • PowerShell in Windows: vai alla cartella in cui sono installati ADB e Fastboot. Quindi tieni premuto il tasto Maiusc sulla tastiera e fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi spazio vuoto all’interno della cartella. Infine, seleziona l’opzione “Apri la finestra di PowerShell qui”.
  • Terminale in macOS/Linux: Aprire la finestra Terminale e “cd” nella cartella in cui sono installati ADB e Fastboot (esempio: cd Documents/platform-tools)

athens escort
athens escort
escort mykonos
escort athens
escort athens
Quando si eseguono comandi ADB o fastboot durante le istruzioni, assicurarsi di anteporre loro “.\” durante l’utilizzo di Windows PowerShell o “./” quando si utilizza macOS/Linux Terminal.

Scarica le immagini di avvio di Xiaomi Mi A3 Stock

Per eseguire il root del Mi A3 utilizzando Magisk Patched Boot Image (metodo n. 2), avrai bisogno dell’immagine di avvio di serie (boot.img) per la versione del software/numero di build installato sul telefono.

Sebbene tu possa semplicemente estrarre l’immagine di avvio dal file OTA , abbiamo deciso di risparmiarti questo problema. Di seguito, troverai i link per scaricare l’immagine di avvio stock per entrambe le varianti Global ed Europea del Mi A3, per tutte le versioni software rilasciate fino ad oggi.

 

Per la variante globale

  • V12.0.7.0.RFQMIXM: stock_boot_V12.0.7.0_mi_a3_global.zip
  • V12.0.6.0.RFQMIXM: stock_boot_V12.0.6.0_mi_a3_global.zip
  • V12.0.3.0.RFQMIXM: stock_boot_V12.0.3.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.23.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.23.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.21.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.21.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.20.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.20.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.19.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.19.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.17.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.16.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.15.0.QFQMIXM: stock_boot_11.0.15.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.14.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.14.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.11.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.11.0_mi_a3_global.zip
  • V11.0.08.0.QFQMIXM: stock_boot_v11.0.8.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.13.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.13.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.12.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.12.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.9.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.9.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.8.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.8.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.6.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.6.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.5.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.5.0_mi_a3_global.zip
  • V10.3.4.0.PFQMIXM: stock_boot_v10.3.4.0_mi_a3_global.zip

Per la variante europea

  • V12.0.2.0.RFQEUXM: stock_boot_V12.0.2.0_mi_a3_eu.zip
  • V11.0.10.0.QFQEUXM: stock_boot_v11.0.10.0_mi_a3_eu.zip
  • V11.0.6.0.QFQEUXM: stock_boot_v11.0.6.0_mi_a3_eu.zip
  • V11.0.5.0.QFQEUXM: stock_boot_v11.0.5.0_mi_a3_eu.zip
  • V11.0.3.0.QFQEUXM: stock_boot_v11.0.3.0_mi_a3_eu.zip
  • V11.0.2.0.QFQEUXM: stock_boot_v11.0.2.0_mi_a3_eu.zip
  • V11.0.1.0.QFQEUXM: stock_boot_v11.0.1.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.17.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.17.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.14.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.14.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.13.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.13.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.12.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.12.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.11.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.11.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.9.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.9.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.8.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.8.0_mi_a3_eu.zip
  • V10.3.7.0.PFQEUXM: stock_boot_v10.3.7.0_mi_a3_eu.zip

Istruzioni per eseguire il root di Xiaomi Mi A3 utilizzando Magisk

Come accennato inizialmente, ci sono due modi/metodi diversi per eseguire il root dello Xiaomi Mi A3 usando Magisk. Il metodo che scegli dipende esclusivamente da ciò che stai cercando di ottenere in generale.

  • Se hai installato TWRP sul telefono e prevedi di utilizzarlo per eseguire il flashing di ROM, kernel e mod personalizzati, dovresti utilizzare il metodo n. 1.
  • D’altra parte, se vuoi solo eseguire il root del tuo telefono e continuare a utilizzare il firmware di serie, il metodo n. 2 è quello che dovresti seguire.

Dopo aver terminato di seguire uno di questi metodi, il tuo Mi A3 verrà radicato con Magisk. Quindi, il risultato rimane lo stesso. Ora, senza ulteriori indugi, iniziamo con le istruzioni.

 

Metodo 1: lampeggiando Magisk tramite il ripristino TWRP

In questo metodo, eseguirai il flashing dell’ultimo file ZIP del programma di installazione di Magisk tramite il ripristino TWRP.

  1. Innanzitutto, scarica l’ ultimo file APK Magisk (ad es. Magisk-v22.0.apk ) sul tuo Mi A3.
  2. Apri un file manager e rinomina il file .apk in un file .zip (ad es. Magisk-v22.0.apkin Magisk-v22.0.zip).
  3. Quindi, tieni premuto il pulsante di accensione del telefono per visualizzare il menu di accensione e seleziona “Spegni”.
  4. Una volta che il telefono è completamente spento, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Volume su e Accensione per accedere alla modalità di ripristino TWRP .
  5. Seleziona ‘Installa’ dal menu principale della TWRP.
  6. Passare alla memoria interna del telefono (/sdcard) nella finestra di selezione file.
  7. Seleziona il file ZIP del programma di installazione di Magisk che hai scaricato in precedenza (es. Magisk-v22.0.zip) per aggiungerlo alla coda di flashing di TWRP.
  8. Scorri il pulsante nella parte inferiore dello schermo per eseguire il flashing di Magisk e eseguire il root del tuo Xiaomi Mi A3.
  9. Premi il pulsante “Riavvia il sistema” una volta terminato il processo di flashing.

Questo è tutto! Il telefono si riavvierà ora nell’ambiente del firmware stock rooted.

 

Metodo 2: lampeggiando l’immagine di avvio con patch Magisk (senza TWRP)

In questo metodo, scaricherai e applicherai la patch all’immagine di avvio di serie, quindi eseguirai il flashing dell’immagine di avvio con patch risultante sul tuo Mi A3 utilizzando i comandi di avvio rapido.

  1. Innanzitutto, scarica l’immagine di avvio di serie in base al numero di build del software del tuo Mi A3 sul tuo PC.
  2. Estrai il contenuto del file ZIP scaricato (stock_boot_vxx.xxx_mi_a3_xxxx.zip) per ottenere l’immagine di avvio stock (boot.img).
  3. Trasferisci l’immagine di avvio stock estratta nella memoria interna del telefono.
  4. Ora scarica l’ ultima versione di Magisk Manager e installa l’APK sul tuo telefono .
  5. Una volta installato, avvia l’app Magisk Manager e seleziona “Installa”.
  6. Premi “Installa” e seleziona l’opzione “Seleziona e applica patch a un file”.
  7. Passa alla memoria interna del telefono e seleziona il file immagine di avvio di serie (boot.img) che hai trasferito in precedenza.
  8. Magisk Manager ora patcherà automaticamente il file immagine di avvio stock con l’ultima versione di Magisk. Il file Magisk Patched Boot Image (magisk_patched.img) risultante verrà archiviato nella cartella “Download” della memoria interna del telefono.
  9. Avvia la finestra della riga di comando all’interno della cartella “platform-tools” sul tuo PC (fare riferimento al puntatore n. 4 della sezione “Prerequisiti”).
  10. Inserisci il comando seguente per trasferire il file “magisk_patched.img” dal telefono al PC. In alternativa, puoi anche trasferire il file manualmente.
    adb pull /sdcard/Download/magisk_patched.img
  11. Ora spegni il tuo Xiaomi Mi A3 e avvialo in modalità Fastboot tenendo premuti i pulsanti Volume giù e Accensione.
  12. Collega il telefono al PC utilizzando un cavo USB.
  13. Ora, inserisci il seguente comando per eseguire il flashing dell’immagine di avvio con patch Magisk e eseguire il root del tuo Xiaomi Mi A3.
    fastboot flash boot magisk_patched.img
  14. Al termine del processo di flashing, riavviare il telefono nel sistema operativo utilizzando il seguente comando.
    fastboot continue

Una volta avviato, il telefono dovrebbe essere rootato con Magisk. Per verificare, puoi aprire l’app Magisk Manager e verificare lo stato dell’installazione.

Avvolgendo

Quindi, ormai, hai imparato come eseguire il root di Xiaomi Mi A3 utilizzando due metodi diversi. Il rooting ti dà un sacco di controllo su ogni parte del software del tuo telefono. Ora puoi installare le tue app di root preferite come Titanium Back e iniziare a usarle. Puoi anche installare Magisk Modules per installare mod come ViPER4Android , Xposed Framework , ecc.

Se desideri sradicare il telefono, puoi utilizzare l’opzione “Disinstalla” in Magisk Manager.

casinoelgen
wp-affiliate-theme.com
økonominyheter.com
SEO Norge
liposuction nyc
sales leads
ideas
mecanicacorp.com
auction online bidvaluable
paraboot michael saldi
xreart.com
mytravelguide.co
icycanada.com